Home > Chi siamo cosa facciamo > Trofeo Città di Nettuno (Video)

Podisitca solidarieta’ offre all’associazione Spiragli di Luce un contributo per il centro estivo

Trofeo Città di Nettuno (Video)

grazie anche alla podistica solidarieta’ verrà organizzato il centro estico 2011

sabato 11 giugno 2011, di Spiragli

Guarda il video del 5° Trofeo Città di Nettuno

5° Trofeo Città di Nettuno
di Maria Teresa Laurenti, 05/06/2011

Elisa riceve la donazione

Torna il Trofeo Città di Nettuno, che quest’anno si è svolto immersi nel verde di Torre Astura.

Anche quest’anno la Podistica Solidarietà e ASd Spiragli di luce hanno organizzato la 5^ edizione della corsa podistica di solidarietà che si è svolta, per la prima volta, su un nuovo percorso all’interno del poligono militare di tiro di Nettuno attraverso le bellezze della macchia mediterranea, in località Torre Astura. PDF

5° Trofeo Città di Nettuno

Domenica 05 Giugno 2011 18:17
Ultimo aggiornamento Domenica 05 Giugno 2011 18:21
Scritto da michele

Grande il nostro Rahmani Abdelkader

502 soni i corridori che hanno tagliato il traguardo del 5° Trofeo Città di Nettuno disputato all’interno dell’ex Poligono Militare (U.T.T.A.T.) nella suggestiva cornice della macchia mediterranea.Sul tracciato di 10 chilometri si è imposto il mitico Giorgio Calcaterra (RCF) che con il tempo di 33’01’’ ha regolato in volata il nostro bravissimo Rahmani Abdelkader ( Atletica Monticellana) a soli 2 secondi 33’04’’ terzo posto per Sansone Massimiliano(RCF) 33’13’’ al quarto posto si è piazzato Pedraza Sebastian (Fressian Team) 33’18’’ e quinto posto per Jones Gavin ( Ranelag Harriers) 33’21’’.In campo femminile vittoria per Tiziana Nesta (Atletica Anzio) con il tempo di 37’51”, davanti a Annalisa Gabriele (A.S. Amatori Villa Panphili) 38’53’’ terzo posto per Roberta Andreoli (Podistica Avis Priverno) in 40’50”, che ha preceduto Monica Pelosi (Atletica Cariri)41’06’’ e ultimo gradino del podio per Jaqueline Lovari (Running Evolution) 41’25’’.

Come ogni anno, grazie al ricavato della manifestazione podistica, l’associazione realizzerà quello che solo 5 anni fa era un sogno, ovvero l’attivazione di un Centro Vacanze Estivo nel mese di luglio per 2 settimane, presso il Centro ippico la “Campana”, per 20 ragazzi diversamente abili.

Al termine della gara, la Podistica Solidarietà ha donato 300 Euro al Presidente di Spiragli di luce Elisa Tempestini per contribuire a questo speciale progetto.

Ricordiamo la missione specifica dell’associazione Spiragli di Luce.
L’associazione si rivolge ai diversamente abili e alle persone con disagi sociali; ha come finalità lo sviluppo e la diffusione d’attività sportive e socioculturali.
Lo scopo è quello di inserire tra le strutture pubbliche e private semplificando tutti i passaggi per poter usufruire di servizi sportivi, di arte e cultura.
E’ attualmente affiliata al Comitato Italiano Paralimpico, per poter far partecipare gli atleti alle gare regionali di nuoto e di atletica.

Rispondere all’articolo